Cos’è la congiuntivite?

La congiuntivite è l’infiammazione della congiuntiva, la membrana presente sulla parte esterna del bulbo oculare e la parte interna delle palpebre.

I sintomi possono essere:


E non si presentano necessariamente tutti insieme, può presentarsene anche uno solo.

Le cause possono essere varie:

- può essere di natura infettiva, quando sono batteri, virus o altri microrganismi a infettare la congiuntiva;

- può essere allergica se è provocata da una risposta anomala del sistema immunitario a certi allergeni presenti nell’aria;

- può essere causata anche da un’irritazione provocata da fattori esterni come fumo, vento, polveri o l’uso di cosmetici non tollerati dall’occhio;

- può anche seguire un raffreddore o una malattia esantematica.

 

Anche per la congiuntivite è importante evitare il fai-da-te e rivolgersi sempre al proprio medico curante.

Generalmente, soprattutto per quelle provocate da qualche infezione, si prescrivono colliri a base di antibiotici, antifungini o antivirali, in base alla causa scatenante.

Per le classiche allergie sono consigliati i farmaci antistaminici.

Nel caso della congiuntivite da irritazione (come quella causata da cosmetici o prodotti per le pulizie aggressivi) bisogna evitare di utilizzare quelle sostanze, curando in maniera particolare di evitare il contatto con gli occhi.

Categoria: News

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, utili al funzionamento delle pagine web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookies, consulta la nostra Informativa. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.